Archivi categoria: serate

In viaggio… e ritorno in Carnia

In viaggio - jpg

In viaggio – jpg

Venerdì 15 aprile alle 20:45
presso la sede CAI di via Val di Gorto
Vi invitiamo alla serata:

In viaggio… e ritorno in Carnia

Brevi flash sulla natura di Cile/Bolivia, Finlandia, Spagna, Islanda, Foche in Inghilterra, fioriture di Casteluccio di Norcia…e ritorno in Carnia con le immagini del libro “Carnia. Scrigno di emozioni”.
Autori:
Gabriele Bano e Paolo Da Pozzo

 

 

 

Per invogliarvi ecco una piccola anteprima che gli autori ci hanno concesso di pubblicare … ci sembra valga la pena, giudicate voi:

8 marzo – Donne e montagna a Tolmezzo

Invito 8 marzo_mailRiceviamo e volentieri divulghiamo l’invito ad una serata in Sala Consiliare a Tolmezzo e che avrà come filo conduttore le donne e la montagna, per condividere pensieri, ricordi, esperienze e racconti di montagna al femminile, ma non solo.

Organizzato da ASCA, Comunità montana della Carnia, Consorzio BIM Tagliamento e Comune di Tolmezzo

ACONCAGUA E ALTRE EMOZIONI

Aconcagua - pdf

Aconcagua – pdf

Mercoledì 9 marzo 2016
alle ore 20.30
il CAI di Tolmezzo, nella sede di via Val di Gorto,
ospita la serata:

ACONCAGUA E ALTRE EMOZIONI

In occasione di questo appuntamento Silvano Forgiarini racconta, per immagini e parole, le spedizioni alpinistiche vissute da semplice appassionato di montagna, che lo hanno portato a conoscere le cime Himalayane e del sud America.

La narrazione prenderà spunto proprio dalla spedizione tutta friulana che recentemente lo ha portato in Argentina assieme ad altri due compagni di avventura, Mauro Puntel e Giuseppe Vidoni, per tentare la scalata del Colosso d’America: l’Aconcagua, la montagna più alta della cordigliera e del continente americano.

Video presentazione studio bacino del Rio Vaat

Volantino serata - pdf

Volantino serata – pdf

Sabato 27 febbraio, alle ore 20:30, nella sala consiliare del Comune di Cavazzo Carnico, verrà presentato il video di diffusione dei risultati del progetto Rio Vaat.

I lavori inerenti al progetto “Rio Vaat”, che ha avuto inizio nel corso del 2010, hanno i seguenti obiettivi:

  • Fornire una caratterizzazione idrogeologica della catena del monte Faeit, che si estende da Sella Chianzutan fino a giungere alle sponde del Lago di Cavazzo, comprendendo anche parte del territorio di Alesso. Particolare attenzione è stata data al monitoraggio delle acque del Rio Vaat (che dà il nome al progetto ed al team di studio) che provvedono ad alimentare in toto le frazioni di Cesclans, Mena, Somplago e Interneppo, e per la maggior parte il Comune di Bordano.

    Panoramica dell'area di studio del progetto

    Panoramica dell’area di studio del progetto

  • Definire il rapporto tra le matrici idriche principali: meteorica, superficiale, sotterranea:
  • componente meteorica (grazie ai dati forniti da tre pluviometri posti rispettivamente a Sella Chianzutan, Cesclans e Alesso);
  • componente superficiale e componente sotterranea mediante: (1) esecuzione delle analisi di portata, pH, temperatura e conducibilità con cadenza mensile, di 18 sorgenti esterne che possono essere interconnesse con il bacino idrico lungo tutta la catena del Faeit; (2) esecuzione dell’analisi “in continuo” dei principali parametri chimico-fisici e di livello idrico dell’acqua presente all’interno della grotta del Rio Vaat, grazie al posizionamento di una sonda nel sifone della stessa (posizionata con l’ausilio di uno spelosub).2

In pratica lo scopo del progetto è quello di riuscire a definire il percorso sotterraneo delle acque sotta la catena del monte Faeit.
Del team, composto da membri del gruppo speleologico Carnico “Michele Gortani”, del C.A.T. di Trieste e dal Gruppo Grotte del CAI di Novara, fanno parte speleologi, geologi, idrologi e chimici.

Continua a leggere

Scialpinismo!

La Scuola Carnica di Alpinismo e Scialpinismo “CIRILLO FLOREANINI”
in collaborazione con Alessandro Fattori, organizza la serata:

Scialpinismo

la libertà di vivere la montagna innevata, l’arte di guadagnarsi passo dopo passo discese entusiasmanti

scialpinismo_cai_imp_webVenerdì 22 gennaio 2016 ore 20.15
ENTRATA LIBERA

Comunità Montana della Carnia
Tolmezzo, Via Carnia Libera 1944

Programma:

  • SCIALPINISMO: informazioni utili per poter affrontare in sicurezza la montagna d’inverno, gli strumenti per programmare un’uscita scialpinistica (guida “Scialpinismo in Carnia”)
  • La tecnica di sci fuoripista: presentazione della recente edizione del manuale “Tecnica di sci fuoripista, come sciare correttamente” di Alessandro Fattori
  • Presentazione dei corsi di scialpinismo 2016 organizzati dalla scuola (prima lezione: rischi e responsabilità-norme comportamentali legate alla frequentazione dei corsi)

tecnica-sci-fuoripistaIn occasione dell’incontro sarà possibile iscriversi al corso Scialpinismo Base SA1 ed acquistare entrambi i testi sopra nominati.

Volantino in formato pdf

Info:
CAI Tolmezzo, via Val di Gorto, 19
tel: +39 0433 466446
email: scuola@caitolmezzo.it
web: scuola.caitolmezzo.it

Roberto Mazzilis a Fiume Veneto

Mazzilis - jpg

Mazzilis – jpg

Incontro con l’alpinista, scrittore e Accademico del CAI

Roberto Mazzilis

lunedì 07 Dicembre 2015 ore 20.45

Aula Magna del Palazzetto dello Sport
Fiume Veneto – Via San Francesco, 37

Ingresso libero ‐ Invito aperto a tutti

Speleologia nelle prealpi carniche

locandina - jpg

locandina – jpg

Continua il nostro ciclo di serate autunnale.
Ora è il momento del Gruppo speleologico carnico Michele Gortani della sezione di Tolmezzo che presenta presenta una serata sul tema a loro più congeniale:

Venerdì 11 dicembre alle ore 20:45
presso la sede CAI a Tolmezzo

Speleologia nelle prealpi carniche
La grotta di Rio Vaat: anteprima del video di fine progetto
Le risorgive della Dardagna: progetti di esplorazione

Durante la serata verrà proiettato in anteprima il filmato che conclude il progetto Rio Vaat. Un progetto che ha visto impegnato il Gruppo Speleologico Carnico, in collaborazione con il Gruppo Grotte Novara e con il CAT club alpino triestino, in un indagine idrogeologica della catena del monte Faeit, sopra Cesclans.

Verranno anche presentate le attività di esplorazione della sorgente della Dardagna a Caneva di Tolmezzo ed i progressi del Limbo Karst Project, oltre che le fasi di esplorazione in altre cavità del monte Dobes.

[NDR]  Chi ha visto i video dello scorso anno di speleologia subacquea ed è rimasto sconvolto come la maggior parte di noi non si faccia mancare questo appuntamento, forse tratterrete il fiato come la scorsa volta…

Info:
CAI Tolmezzo, via Val di Gorto, 19
email: speleo@caitolmezzo.it
web: speleo.caitolmezzo.it