Apertura stagione escursioni 30 aprile Rifugio Monte Sernio

E’ scattato il conto alla rovescia in vista della tradizionale escursione sezionale al Rifugio Monte Sernio.

Rif. monte Sernio – 2017

Quest’anno, l’appuntamento che inaugura ufficialmente la stagione escursionistica del Cai di Tolmezzo è fissato per domenica 30 aprile.
Il ritrovo è previsto presso la nostra sede in via Val di Gorto (Parcheggio Piscina) a Tolmezzo alle ore 8.00 o in alternativa alle 8.45 a Lovea, al parcheggio situato in Località Chiampees.
Ci si sposterà con mezzi propri.
Due i percorsi per raggiungere la meta in località Palasecca:
percorso A (Rifugio Monte Sernio), salita ore1.40, discesa 1,10 ore
Percorso B (Creta di Mezzodì) salita, ore2,40- discesa ore1,50.
All’arrivo in rifugio pastasciutta per tutti, ma sono gradite bevande e dolci al seguito…
L’escursione sarà soprattutto un’occasione per condividere un momento conviviale e di festa tra soci “vecchi e nuovi”.
Siete tutti invitati a partecipare. Per motivi organizzativi si richiede conferma alla segreteria (0433 466446 o via mail a info@caitolmezzo.it) o a Federico (3398028033) entro venerdì 28 aprile.

 

Al Cinema con Leggimontagna

Al cinema con Leggimontagna – jpg

In collaborazione con Trento Film Festival 365

Il primo ciclo di proiezioni “Al Cinema con Leggimontagna” inizia il 21 aprile 2017 da Moggio Udinese, per trasferirsi poi a Paluzza il 5 maggio e a Pontebba il 19 maggio. In cartellone tre bellissimi film selezionati dall’archivio di Trento Film Festival 365, che si ringrazia per la collaborazione. Approfondiremo alcune tematiche che riguardano le Terre Alte ammirando le immagini, ma anche discutendo sui temi proposti dopo la proiezione. Ci accompagneranno in questo itinerario Leila Meroi e Agata Gridel.

21 APRILE 2017 — ORE 21.00
MOGGIO UDINESE, SALA TREU
Presenta Leila Meroi
SOLO DI CORDATA
Davide Riva — Italia / 2015 / 84′
Un ritratto intimo e fedele del grande arrampicatore Renato Casarotto per ripercorre le sue più famose imprese alpinistiche grazie a preziosi materiali di repertorio e alla voce dei suoi amici più intimi e compagni di cordata.
Ne emerge una ricerca umana capace di fondersi con la pratica alpinistica immersa nella natura selvaggia. L’esperimento umano “di uno dei più puri e meno celebrati alpinisti di tutti i tempi” svela che cosa succede quando, penetrando in solitudine nella primordialità del mondo naturale, arriva a confrontarsi con l’origine.
(da Trento Film Festival 365 — www.trentofestival.it)

5 MAGGIO 2017 — ORE 21.00
PALUZZA, CINEMA TEATRO DANIEL
Presenta Agata Gridel
ALTA SCUOLA
Michele Trentini — Italia / 2016 / 72′
Nel comune di Peio, a 1600 metri di altitudine, la scuola elementare pluriclasse è stata soppressa a favore di un moderno plesso scolastico nel fondovalle che raccoglie i bambini di diversi paesi. Alcune famiglie hanno quindi deciso di optare per l’istruzione parentale, prevista dalla Costituzione Italiana, dando vita a Scuola Peio Viva. Al piano terra di una casa privata i genitori e alcuni insegnanti volontari fanno scuola assieme a nove bambini, dalla prima alla quinta classe. In questa scuola non si danno voti.
(da Trento Film Festival 365 — www.trentofestival.it)

19 MAGGIO 2017 — ORE 21.00
PONTEBBA, CINEMA TEATRO ITALIA
Presenta Leila Meroi
K2 AND THE INVISIBLE FOOTMEN
Iara Lee — Pakistan, Stati Uniti, Brasile / 2015 / 54′
Sottotitoli in italiano
Nonostante siano pagati molto meno dei capi spedizione internazionali, è sempre grazie ai portatori di alta quota che è possibile raggiungere la cima del K2. Siano portatori pakistani o sherpa nepalesi, tocca sempre a loro portare a termine tutte le operazioni più faticose e rischiose. Seguendo le loro tracce, Iara Lee ha provato a raccontare la loro vita silenziosa, conducendoci alla scoperta di scenari incredibili nei quali i portatori affrontano quotidianamente rischi incalcolabili.
(da Trento Film Festival 365 — www.trentofestival.it)

Al Cinema con Leggimontagna.pdf

INGRESSO LIBERO

Fær Øer, le isole remote

Giovedì 6 aprile 2017 alle 20:45
il CAI di Tolmezzo, nei locali della sua sede di via Val di Gorto, ospita la serata:

Faroer – jpg

Fær Øer
le isole remote

Francesco Coiz, appassionato di fotografia, ma anche di montagna e di destinazioni “fredde”. Fra queste ultime, a livello europeo, mancavano all’appello 18 piccole isole collocate fra la Scozia e l’Islanda nel bel mezzo dell’Oceano Atlantico: le Fær Øer.
L’avventura fotografica e di trekking della scorsa estate riguarda proprio queste isole sferzate dai venti e dalle correnti oceaniche.

 

 

 

Ingresso libero.

Assemblea soci – 31 marzo 2017

assemblea – pdf

L’Assemblea annuale dei Soci è convocata presso la nostra Sede di Tolmezzo, Via Val di Gorto, 19, il giorno venerdì 24 marzo 2017 alle ore 8:00 in prima convocazione e venerdì 31 marzo 2017 alle ore 18,00 in seconda convocazione, con il seguente Ordine del Giorno:
1) Nomina del Presidente e del Segretario dell’Assemblea;
2) relazione del Presidente della Sezione;
3) esame ed approvazione del bilancio consuntivo 2016;
4) esame ed approvazione del bilancio preventivo 2017;
5) varie ed eventuali.
Non ritenendo di raggiungere il numero legale alla prima convocazione, si invitano i soci a partecipare alla seconda.
SI RACCOMANDA VIVAMENTE DI ESSERE PRESENTI

Il Presidente
Alessandro Benzoni

INNOVALP, il Festival delle Idee per la montagna

Innovalp – pdf

La Cooperativa Cramars di Tolmezzo è lieta di presentare
INNOVALP, il Festival delle Idee per la montagna che si terrà a Tolmezzo il 23, 24 e 25 marzo 2017
INNOVALP è un’ inedita iniziativa dedicata alle “Terre Alte“, che si muove dentro ad un nuovo format creato per riflettere, coinvolgere, approfondire le tematiche legate al territorio montano non solo del Friuli Venezia Giulia, ma dell’intero arco alpino.
Il Festival vedrà la partecipazione di oltre 80 ospiti che diventeranno protagonisti di circa 40 appuntamenti che si svolgeranno nel cuore di Tolmezzo, città Alpina dell’anno 2017.
Il programma costantemente aggiornato è disponibile su festival.coopcramars.it
Protagonisti attivi della tre giorni festivaliera saranno anche alcuni esponenti del mondo del Club Alpino Italiano, tra cui spiccano i nomi di Annibale Salsa, Antonio Zambon, Giovanni Anziutti e del nostro Presidente di sezione Alessandro Benzoni.
Gli incontri sono articolati su un format che coinvolge direttamente il pubblico nella discussione e proprio per questo motivo prevedono la prenotazione al tavolo di discussione.

L’ingresso a tutti gli eventi è libero e gratuito fino ad esaurimento posti. È obbligatoria, per motivi organizzativi, la prenotazione on line sul sito.

Sito del Festival http://festival.coopcramars.it/home/

Conoscere il Bidecalogo del CAI

Bidecalogo – pdf

Il CAI è un’associazione sia di frequentazione che di tutela della montagna.
Se siamo frequentatori abituali dobbiamo collocarci non già dal punto di vista di una mera tutela passiva dell’ambiente, bensì da quello della tutela attiva.
Ma la tutela attiva implica l’autodisciplina, ossia l’intelligenza del limite.
La montagna è limite per definizione. La montagna è “maestra del limite”.
Quindi, mettiamoci di impegno per essere “educatori del limite”.

Incontri:

CONOSCERE IL BIDECALOGO DEL CAI
CON ANNIBALE SALSA
Antropologo Presidente generale del Club Alpino Italiano dal 2004 al 2010
Membro del Comitato scientifico della Fondazione Dolomiti-Unesco
Membro del Comitato scientifico della Scuola per il Paesaggio di Trento

mercoledì 22 marzo ore 20.30
presso la sede della Società Alpina Friulana
via Brigata Re 29, Udine

ingresso libero