Archivi autore: Pit

Pizzicando le Alpi – 22 settembre

Camminare, suonare, camminare, suonare… “Pizzicando le Alpi”

Questo é ció che ha fatto Mosé Morsut negli ultimi mesi.
Partito a piedi dalla val Gesso (CUNEO), il giovane chitarrista ha attraversato tutte le Alpi con, come unici compagni di viaggio, il suo zaino e la chitarra.
Lungo i luoghi in cui si è fermato, ha fatto oltre 50 concerti, portando la sua musica sulle più famose vette italiane (Argentera, Monviso, Rocciamelone, Bernina, Pale di San Martino, Marmolada, 3 cime di Lavaredo…)

Il pomeriggio del 22 settembre, dopo oltre 1000km a piedi, arriverà a Tolmezzo, dove si esibirà nella suggestiva cornice della “Festa della mela” nella piazza centrale alle ore 17, ospite della Sezione di Tolmezzo del CAI.

Con lui per l’occasione ci saranno anche altri musicisti: Carlotta Bosco (viola), Marco Segreto (basso), Giulio Arfinengo (percussioni).

Breve storia delle Alpi tra clima e meteorologia

Presentazione del libro di

Alex Cittadella
Breve storia delle Alpi tra clima e meteorologia
(Franco Angeli, 2019)

Tolmezzo, sala riunioni di via Marchi
20 settembre 2019, ore 18.00

Breve storia delle Alpi tra clima e meteorologia – jpg

Venerdì 20 settembre 2019 alle ore 18.00, presso la sala riunioni di via Marchi a Tolmezzo si terrà la presentazione del libro Breve storia delle Alpi tra clima e meteorologia di Alex Cittadella, edito recentemente da Franco Angeli.
Il libro descrive le relazioni che intercorrono fra Alpi, clima e meteorologia fra il medioevo e la Grande guerra. Si tratta della prima ricerca di sintesi che affronta questo tema, peraltro di stringente attualità. A partire dall’attraversamento di Annibale, passando per la ‘scoperta’ scientifica delle montagne a partire dal Cinquecento, si giunge a comprendere le connessioni fra la Prima guerra mondiale e l’ambiente alpino.

La presentazione del libro è affidata a Francesco Micelli, già docente di Geografia presso l’Università degli Studi di Trieste e fra i più profondi conoscitori della cultura scientifica alpina d’età contemporanea, e Alessandro Pastore, docente emerito dell’Università degli Studi di Verona, fra i più importanti studiosi italiani dell’età moderna, e fra i maggiori storici dell’alpinismo e delle Alpi in Italia (fra i suoi libri, rammentiamo almeno Alpinismo e storia d’Italia. Dall’Unità alla Resistenza, Il Mulino).
Modera l’incontro Claudio Lorenzini.
Sarà presente l’autore.

L’iniziativa, realizzata con il patrocinio della Città di Tolmezzo, è promossa dalla Sezione di Tolmezzo del Club Alpino Italiano e dall’Associazione culturale Giorgio Ferigo, con la collaborazione dell’Università degli Studi di Udine (Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale), la Fondazione Giovanni Angelini. Centro studi sulla montagna di Belluno, l’editore Franco Angeli.

Inaugurazione ferrata Farina del Diavolo – Radime

Palestra di roccia da tempi non sospetti la parete a destra della cascata della Radime si è arricchita di una ferrata spettacolare, nuova e tecnicamente rispondente alle nuove normative europee.
Una delle prime progettate da un ingegnere e guide alpine insieme, per noi dal CAI una sorta di banco di prova per valutare le future manutenzioni sulle numerose ferrate esistenti.
Grazie al Comune di Villa Santina che ha seguito tutto il progetto e alle guide alpine di InMont che lo hanno realizzato.
Anche noi siamo stati invitati alla inaugurazione che si è tenuta ieri, 8 settembre, ultimo giorno dei tre di eventi dedicati al Parco delle Colline Carniche a Villa Santina.

A breve faremo seguire un dettagliato articolo o pagina riguardante la nuova ferrata con tutti i dettagli

I paesaggi del Trentino – Annibale Salsa

I paesaggi del Trentino – pdf

ANNIBALE SALSA.
I paesaggi del Trentino
Anteprima Cortomontagna
lunedì 23 settembre 2019 – ore 20.30
Tolmezzo, Nuovo Cinema David, Piazza Centa 1

un documentario di
Gianluca Cepollaro e Alessandro de Bertolini

Modera Ilaria Perusin, tsm|step
Annibale Salsa, antropologo ed esperto conoscitore delle Alpi, protagonista del documentario e voce narrante
dialoga con Gianpaolo Carbonetto, giornalista e e studioso di culture della montagna