Dalle Alpi Carniche alle Dolomiti con Adriano Sbrizzai

Venerdì 20 aprile 2018 alle 20:45
il CAI di Tolmezzo, nei locali della sua sede di via Val di Gorto, ospita la serata:

Dalle Alpi Carniche alle Dolomiti con Adriano Sbrizzai
Incontro con l’alpinista carnico e proiezione fotografica delle sue ascese.

“Sono nato e cresciuto fra queste straordinarie montagne, più di una volta le ho scalate: il monte Sernio, Salinchiet, creta di Aip e quella di Mezzodì insieme alla Palasecca.
Ho iniziato a praticare da bambino assieme ad un mio cugino e qualche amico. Si partiva dal paese verso le cinque del mattino nel periodo estivo, per raggiungere gli alti alpeggi dove c’era mio zio che lavorava come casaro. Ci si fermava per circa tre giorni nella casera Lodin alta per aiutarlo a raccogliere legna da ardere e di tanto in tanto si andava al pascolo con le mucche. Il tempo libero lo impegnavo arrampicando lungo i canaloni cercando elementi bellici della guerra del 1915/18, vendendoli come ferraccia.
Passarono gli anni e dovetti partire per l’estero a lavorare dove rimasi due anni e poi rientrai in Italia a Cortina d’Ampezzo come muratore. Li ebbi la fortuna di conoscere alpinisti locali di grosso spessore che generosamente mi insegnarono come fare l’alpinista, portandomi con loro a ripetere alcune vie di salita sulle pareti delle Dolomiti. Con loro iniziai la mia vera esperienza alpinistica.
La successiva esperienza fu quella di sposarmi e mettere su famiglia, dal matrimonio nacquero due figli e con loro grossi impegni e responsabilità. Malgrado il grande amore per la montagna mi dovetti accontentare solo di guardarle perché il tempo per dedicarmi a loro era inesistente. Intanto gli anni passarono, i figli crescevano e arrivò il momento della pensione e con essa tutto il tempo a mia disposizione. Incominciai ad allenarmi nelle varie palestre di roccia. In una giornata di allenamento nella palestra di Illegio ebbi la fortuna di incontrare l’alpinista Sergio Liessi, lo misi al corrente del mio desiderio di ritornare ad arrampicare sui monti. Iniziammo ad esplorare e a tracciare nuovi itinerari di salita sulle Alpi Carniche e sulle Dolomiti….”

Ingresso libero.

[NDR] Adriano Sbrizzai è l’autore della Via normale dell’anello – Monte Sernio per cresta sud ovest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *